Cavalieri di Ranaan  
Ranaan Forum Eventi Bancarella Maestro Cavalieri Scuola Torneo Nuovo Campo Accampamento S.C.A. Contatti
Titolo: Campione    Ulisse    

All'argento, drago verde allumato e linguato di rosso sedente e reggente enorme spadone a due mani d blu con le branche anteriori. Il tutto illuminato dal motto "Mens et ingens ferrum omnia vicunt" e caricato in capo di stella a quattro punte Troncata, partita, trinciata e talgliata, di nero e bianco

Nome: Ulisse
Aka: Victor Von Ranaan
Motto: Mens et ingens ferrum omnia vicunt

UlisseImprese: Imprese: Difficili ricordarle tutte. Per rimanere sulle piu' note, citeremo Dodici anni a Grunwald, in prima fila sotto lo stendardo del Re Polacco, ove cadde una sola volta, non prima di aver colpito per 12 volte i propri (tre) avversari. Sei Tornei dei Campioni di Grunwald ove nel primo, pur sconfitto, fu l'unico oltre al Campione, a ricevere l'applauso dai propri pari. A Piacenza nel "Passo d'Arme del Drago" si trov˛ contro 4 avversari. A Norimberga resistette con una spada,senza l'uso delle gambe e con regole allora sconosciute, 2 minuti e 30 contro il Re del Drachenwald che usava un'alabarda. L'anno dopo, il Re resistette solo 12 secondi. A Turmstaadt, dopo aver affrontato molte difficoltÓ in battaglia, si fece prestare un'arma in asta. Pochi minuti dopo, i compagni giunsero a chiedergli di lasciar loro qualche nemico, perche' si annoiavano. Tre anni (17 battaglie) a Wolin(vighingo), cinque tornei organizzati in Italia, 37 abbattuti a Canelli 1600, affrontava un temporale su una collina dentro un'armatura di bronzo, entrava in armatura totale in metropolitana. Ha combattuto in Italia, Polonia, Repubblica Ceca, Inghilterra, Olanda e Ukraina. Faceva da palo (in armatura) a delle lap dancers in una discoteca.